Il Vecchio e il mare. Marine di pittori triestini tra Ottocento e Novecento

Il Vecchio e il mare. Marine di pittori triestini tra Ottocento e Novecento

Venerdì 4 ottobre 2013, presso la sala Umberto Veruda del Palazzo Costanzi, in piazza Piccola 2, a Trieste, si è tenuta l’inaugurazione della mostra pittorica “Il Vecchio e il mare. Marine di pittori triestini tra Ottocento e Novecento”, finanziata dall’associazione Goffredo de Banfield (fondata nel 1988 dalla famiglia de Banfield, per aiutare le persone anziane non autosufficienti e le loro famiglie), per festeggiare i 25 anni dalla fondazione. La mostra si è aperta con un intervento del presidente della provincia di Trieste, la signora Maria Teresa Bassa Poropat, che ha ringraziato l’associazione, citata precedentemente, per il grande lavoro svolto e per esser riuscita a riunire tanti capolavori di artisti triestini, appartenenti a collezioni private e raffiguranti marine o comunque temi legati al mare. È intervenuto poi l’assessore alla cultura, Franco Miracco, che ha esaltato l’arte triestina, facendo riferimenti alle varie scuole di provenienza dei pittori, poi la parola è passata al presidente dell’associazione Goffredo de Banfield, Anna Illy, che ha ringraziato tutti i collezionisti privati e tutte le persone che hanno reso possibile questa mostra, proprio in occasione della 45esima Barcolana (regata velica). Infine, la signora, Anna Krekic ha presentato, in breve, le opere esposte, evidenziando le differenze stilistiche dei vari pittori triestini.
La mostra è composta da 38 opere di 26 autori, che in qualche modo hanno avuto a che fare con la città di Trieste. La costante di tutti questi capolavori è caratterizzata dai giochi soavi di luce e colore, che ogni artista ha reso propri, attraverso le pennellate e le tecniche pittoriche. Ovviamente Venezia, con l’atmosfera particolare e magica, ha ispirato alcuni pittori locali, che hanno voluto trasportare sulla tela una Venezia particolare, vista in modo differente da ognuno di loro, perché alla fine ciascuno di noi assorbe differentemente ogni cosa che vede e la fa propria. Ci sono delle marine di Giuseppe Barison, dalle pennellate precise e dai colori delicati, le barche di Luigi Spacal, sintetiche, da un tratto deciso e dal colore intenso a campitura piena, alcuni lavori di Adolfo Levier, molto differenti tra di loro, che non sembrano nemmeno dello stesso artista, non mancano le marine di Ugo Flumiani, che emozionano molto, grazie al gioco di riflessi sull’acqua, il tramonto sul mare di Glauco Cambon, con colori molto scuri, ma di gran effetto. Infine ci sono due quadri di Venezia, che mi hanno affascinata molto, uno è di Vito Timmel e l’altro di Dyalma Stultus, quest’ultimo ha dipinto una Venezia tra la nebbiolina che avvolge i colori rendendoli più smorti e creando un’atmosfera unica e ricca di alchimia. Non posso non citare anche altri nomi di grandi artisti, presenti in questa mostra, come: Vittorio Bolaffio, Vittorio Bergagna, Arturo Nathan, Augusto Cernigoj e tanti altri….
Vi consiglio di andare a vedere tutti questi capolavori della pittura triestina, perché ne vale la pena! Buona Barcolana a tutti!

Nella foto vediamo, a partire dall’alto a sinistra, un particolare dell’opera “Marina con barche” di Spacal, “Bragozzi al largo” di Flumiani e “Venezia” Stultus, mentre dal basso a sinistra: “Molo Audace” di Levier, “Venezia (sera sul Canal Grande) di Timmel, “Il rientro del peschereccio” di Barison e “Tramonto sul mare” di Cambon.

Il Vecchio e il mare dal 5 ottobre al 3 novembre 2013
Sala Umberto Veruda
Palazzo Costanzi
Piazza Piccola 2, Trieste
Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00
Dal 5 al 13 ottobre (in concomitanza con la Barcolana) l’orario sarà continuato dalle 10.00 alle 20.00
Ingresso libero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...